Ultras a Trigoria, boato napoletano e applausi finali (RS La Repubblica)

0
8

Un migliaio di tifosi a Trigoria hanno provato nella mattinata di Roma-Napoli a caricare la squadra. Sono gli ultras che continuano a disertare la curva per le barriere, ma che hanno voluto comunque far sentire il loro calore ai giocatori, poche ore prima la partita.

Allo stadio Olimpico i gol del Napoli sono invece accompagnati da un boato che fa pensare di essere al San Paolo. Sono tantissimi i supporter avversari, mischiati soprattutto in tribuna Monte Mario, mentre nel settore ospiti c’è un gruppetto, non troppo numeroso, di sostenitori napoletani che non risiedono in Campania (per loro la vendita era vietata).

Provano a farsi coraggio i romanisti presenti nello spicchietto di Sud, lato Monte Mario, ma sullo 0-2 il silenzio che aleggia sull’Olimpico è piuttosto surreale. A fine gara, però, i tifosi giallorossi applaudono comunque compatti la Roma, per la scossa avuta nell’ultimissima parte di gara, moto d’orgoglio che ha quasi portato al pareggio, inchiodando però il risultato solamente sull’1-2.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui