Tuttoasroma

Zaniolo felice, va alla firma (RS Il Corriere dello Sport)

Nicolò Zaniolo vuole proseguire la sua crescita nella Roma e il rinnovo del contratto è l’ultimo dei suoi pensieri. Ha diciannove anni e si è conquistato spazio in giallorosso, quindici presenze al suo attivo e un gol, importantissimo, contro il Sassuolo, il primo gol tra i professionisti. Monchi ha annunciato che presto verrà adeguato il suo contratto. Oggi quello di Zaniolo è penultimo ingaggio nella rosa di prima squadra. (…)

NUOVO AGENTE. Il suo contratto attuale scade nel 2023, il ragazzo ha da poco cambiato procuratore, passando nella scuderia di Claudio Vigorelli. Zaniolo e la sua famiglia non hanno alcuna richiesta da fare, Nicolò è molto felice alla Roma, a prescindere dal contratto. (…)

Dai 700 mila euro complessivi di oggi si passerebbe a un milione e mezzo, bonus compresi. C’è poi la questione della clausola rescissoria, che l’entourage di Zaniolo non ritiene indispensabile, ma che se sarà inserita non sarà inferiore ai cinquanta milioni. Ne parleranno presto Monchi e Vigorelli, ma il procuratore finora ha solo comunicato (…)

SENZA FRETTA. Il padre Igor mette la questione economica in secondo piano: «So che ne stanno parlando, ma il contratto è l’ultimo dei pensieri. Nicolò ha cambiato procuratore, ma non c’è stata nessuna richiesta da parte nostra. Mi auguro che faccia un lungo percorso nella Roma, spero che ci resti più tempo possibile, anche con il contratto attuale. Nicolò sta bene, è riconoscente e non ha mai chiesto il rinnovo». (…)

Commenti

commenti